Open Day dell’Accademia della Felicità

Open Day dell’Accademia della Felicità
L’Accademia della Felicità ti invita a una giornata di workshop e di presentazione delle attività, con focus sui temi: vita, denaro, amore.
domenica, 1 febbraio 2015
dalle 10.00 alle 18.00
C.so di Porta Romana, Milano

Milano, 23 febbraio 2015 - L’Accademia della Felicità apre le porte anche quest’anno per una giornata intera: durante domenica 1 febbraio, dalle 10.00 alle 18.00, i soci fondatori Federica Zampone e Marco Bonora, con i Coach e i formatori incontrano, parlano, si raccontano e ascoltano chiunque abbia voglia di pensare alla propria felicità: i sogni non devono restare chiusi nel cassetto, perché lì fanno la muffa, sostiene chi varca la soglia dell’Accademia della Felicità. Durante l’Open Day è possibile sperimentare una piccola parte dei numerosi programmi proposti per il 2015, già in calendario e sul sito (http://www.accademiafelicita.it). 

 

L’Accademia della Felicità propone infatti corsi di coaching, workshop formativi, incontri tematici: un luogo accogliente, dove si incrociano persone con interessi simili e in cui si cercano soluzioni per la carriera lavorativa, dove libri, cinema, arte rappresentano modi per creare momenti ludici di incontro e crescita.

La missione per il 2015 del team dell’Accademia della Felicità è di dare corpo ad una diversa percezione della felicità possibile, parlando e coinvolgendo gli adulti per un approccio consapevole e realizzare una condizione che guarda al domani e che può nascere da un habitat cittadino. Il motto è: “Creiamo un futuro felice attraverso generazioni più felici”. 

Durante la giornata dell’OPEN DAY, si parla di grandi temi in modo aperto, professionale e leggero: dopo il benvenuto e la breve presentazione delle attività dell’Accademia della Felicità con Francesca Zampone - ore 10.00, si affronta il tema della Felicità  (“Il mio incontro con la Felicità” con Sabrina Corsini - ore 11.00) si racconta come realizzare un’idea editoriale e pubblicare una storia (“Come pubblicare un libro” con Daniela De Rosa - ore 12.00), si tratta di come guarire con i libri (“Libroterapia” con Luigi Carrozzo - ore 12.30), ci si confronta sulle varie sfaccettature dell’anima (“Soul coaching” con Stefania Boccabianca - ore 14.30), si parla del Cuore (”Come riconoscere un introverso innamorato” con Marco Bonora - ore 15.00); direttamente dal palco dello Zelig, e quindi con grande humor, Angelo Raffaele Pisani affronta anche le difficoltà del mestiere di padre (“Papà, chi sei?” - ore 15.30). E ancora: assaggi di possibili aiuti per il cuore (“Come ricominciare dopo la fine di una storia d’amore importante” con Giusi Ferrario - ore 16.00), e per la vita di ogni giorno (“Come semplificare la vita quotidiana” con Francesca Zampone - ore 16.30). 

La conclusione della giornata è affidata a un divertente mix che unisce cultura, cinema, letture e … mali di cuore: con la sessione intitolata “Cineterapia”, Gianfranco Taino (cineterapeuta) e Massimo Minuti (libroterapeuta) rispondono alle domande su temi proposti dalle persone presenti. Un diverte jube-box - che risponde alle richieste dei partecipanti - che fornisce tracklist di libri e film che aiutano a vivere meglio. 

Accademia della Felicità è nata nel marzo del 2011 da un’idea dei due soci fondatori Francesca Zampone e Marco Bonora: 

“Abbiamo la ferma convinzione che la felicità esista, e che non sia una condizione identica per tutti: il nostro obiettivo è aiutare chi si rivolge a noi a trovare la sua. Pensiamo che la felicità parta dai sogni che ciascuno tiene chiusi in un cassetto, ed è proprio per questo che proponiamo un percorso fatto di persone e di crescita, in cui la chiave di volta è l’empatia tra i singoli individui.”

 

Ispirandosi a “The School of Life” di Alain de Botton, in ltalia l’AdF è l'unico organismo autorizzato ufficialmente dal movimento “Action for Happiness” di Mark Williamson (32.000 adepti in tutto il mondo) a promuovere percorsi specifici legati alla felicità. 

Tra questi, le 10 chiavi per una vita più felice sono: 

  • Giving (Dare) Fare qualcosa per gli altri
  • Relating (Relazionarsi) Relazionare con le persone
  • Exercising (Esercitarsi) Prendersi cura del proprio corpo
  • Appreciating (Apprezzare) Apprezzare il mondo che ci circonda
  • Trying out (Provare) Imparare sempre cose nuove
  • Direction (Obiettivo) Avere obiettivi da raggiungere
  • Resilience (Resilienza) Trovare le risorse utili per fronteggiare le avversità
  • Emotion (Emozione) Avere un atteggiamento positivo
  • Acceptance (Accettarsi) Accettarci per come siamo
  • Meaning (Dare senso) Essere parte di qualcosa di più grande

L’Accademia della Felicità promuove un nuovo concetto di felicità, slegato dalla percezione del proprio valore attraverso il denaro o lo status e proiettato verso una nuova conoscenza di sé e verso forme di gentilezza e generosità spontanee per “l’altro” nella vita quotidiana.

Partecipazione gratuita

Iscrizione obbligatoria fino al 30.01.2015

Inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È possibile anche presentarsi spontaneamente durante la giornata.

In rete: 

http://www.accademiafelicita.it
http://blog.accademiafelicita.it
https://www.facebook.com/accademiadellafelicita

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA Accademia della Felicità:

MANZONI22

Silvia Introzzi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: +39 031.303482 – 92